Home

RIMOZIONE CICATRICI

NEL MIGLIOR RISULTATO ED IN SICUREZZA

con i più Moderni:

Sistemi LASER (Q-Switched – Erbium – CO2 – Dye) Sistemi IPL (Luci Pulsate Intense) Sistemi RF (Radiofrequenze) Ultime Tecnologie Frazionali

Con le Ultimissime: Tecniche di Medicina e Chirurgia Estetica Tecniche di Medicina Rigenerativa

CLINICA LASER

Roma, Milano, Napoli, Bologna, Firenze, Trieste, Padova, Perugia, Terni, Siena, Grosseto, Catania, San Marino, Tolentino, Spoleto, Civitanova Marche, Bari, Torino, Genova, Palermo, Venezia, Caserta, Salerno, Benevento, Reggio Calabria, Cosenza, Matera, Modena, Reggio Emilia, Parma, Piacenza, Ravenna, Cesena Forlì, Udine, Viterbo, Frosinone, Latina, Rieti, La  Spezia, Savona, Imperia, Bergamo, Brescia, Como, Cremona, Lecco, Lodi, Mantova, Monza,Pavia, Sondrio, Varese, Pesaro, Urbino, Ancona, Macerata, Fermo, Ascoli Piceno, Foggia, Brindisi, Lecce, Taranto, Alessandria, Cuneo, Novara, Asti, Palermo, Ragusa, Siracusa, Trapani, Messina, Olbia, Sassari, Cagliari, Arezzo, Lucca, Pisa, Prato, Pistoia, Livorno, Massa Carrara, Trento, Bolzano, Aosta, Belluno, Rovigo,  Treviso, Verona,  Vicenza.

Presso la Clinica Laser vengono sinergicamente Utilizzate:

– I più Tecnologici Sistemi Laser, RF, IPL, ecc. – Tecniche di Medicina e Chirurgia Estetica. – Medicina Rigenerativa

in grado di ottenere risultati stabili e definitivi. Solo in questo modo si ottiene la tanto sospirata trasformazione della cute cicatriziale, con effetto rigenerante dell’epidermide e del derma, donando ai tessuti, un aspetto del tutto simile alla cute sana.

Definizione

  cicatrice_01

Molteplici sono i motivi che portano alla RIMOZIONE DELLE CICATRICI:

Perché è brutta, perché non piace, perché ci fa apparire diversi da quello che in realtà siamo, perché senza potremmo avere delle aspettative di vita migliori.

La RIMOZIONE DELLE CICATRICI avviene dopo accurata Visita Medica Specialistica.

Attenta valutazione del programma delle tempistiche di rimozione. Attenta valutazione dei costi, variabili al variare del tipo, del numero, della grandezza, della localizzazione e variabilità delle lesioni,  ecc.

La Clinica Laser è una struttura sanitaria specializzata nella rimozione delle CICATRICI con le Ultimissime Tecnologie:

– LASER (Q-Switched, Erbium-Yag, Erbium Glass, CO2, Dye) – IPL (Luci Pulsate Intense) – RF (Radiofrequenze) – Modernissime Tecnologie Frazionali – Tecniche di Medicina Rigenerativa – Tecniche di Medicina e Chirurgia Estetica

PER ELIMINARE LE CICATRICI NEL MIGLIOR RISULTATO ED IN SICUREZZA.

Descrizione

La cicatrice è un tessuto fibroso che si forma per riparare una lesione, (Patologica o Traumatica) ed è dovuta alla proliferazione del derma e dell’epidermide. La cicatrice a differenza della “ferita normale” (abrasione, escoriazione o semplice lesione epidermica) lascia un segno sulla pelle. La cicatrice è un normale evento nel processo di guarigione.  La riparazione di un danno della cute causato a seguito di un trauma, di una malattia o di un intervento chirurgico. La  cicatrice cutanea è direttamente proporzionata  al danno subito dalla cute stessa, maggiore è il tempo necessario per guarire, maggiore la possibilita’ di una cicatrice evidente. La cicatrice appare piu’ rossa ed evidente al momento della sua formazione, ma con il passare del tempo tale evidenza si affievolisce. Alcune cicatrici molto visibili nei primi mesi risultano poco  visibili dopo qualche anno. La cicatrice nelle varianti cliniche dipende da molte variabili; sesso, età  del soggetto, localizzazione, ecc La cicatrice inoltre risulta più o meno evidente in rapporto ai caratteri che ha; depressa o rialzata, ipertrofica o ipotrofica, superficie regolare o irregolare, ecc La cicatrice sarà più evidente se non segue le linee di  langherans (linee di espressione e di piega della cute).

CLASSIFICAZIONE DELLE CICATRICI

VANCOVER SCAR SCALE cicatrice_02

CLASSIFICAZIONE DERIVANTE DALLE CARATTERISTICHE CLINICHE

DI TINA ALSTER M.D. cicatrice_03

CICATRICI PATOLOGICHE: CHELOIDE E CICATRICE IPERTROFICA

IL CHELOIDE è una vera e propria neoformazione, spessa, arrossata, pruriginosa o dolente che ha origine da una cicatrice, sviluppandosi sempre oltre i confini della cicatrice da cui deriva con tendenza invasiva e persistente. I cheloidi si formano molto raramente, possono comparire ovunque, ma si sviluppano soprattutto a livello Toracico in corrispondenza dello sterno, sui padiglioni auricolari e a livello delle spalle e sono più frequenti nella popolazione di colore.

CICATRICE CHELOIDE

cheloide LA CICATRICE IPERTROFICA È una neoformazione scambiata spesso  per un cheloide, ma  a differenza di questo il tessuto cicatriziale in esubero rimane all’interno dei confini della cicatrice che si presenta arrossata e rilevata. La cicatrice Ipertrofica si accompagna ad una sintomatologia pruriginosa e talvolta a dolore locale.

CICATRICE IPERTROFICA

cicatrice_ipertrofica_01

TRATTAMENTI SPECIFICI PER MIGLIORARE E/O RIMUOVERE  CICATRICI

TRATTAMENTI MEDICI DELLE CICATRICI: – Trattamenti Laser. – Iniezioni di Cortisonici. – Massaggio meccanico e/o manuale, continuativo e/o ripetuto. – Occlusione con fogli di gel di silicone o pomata al gel di silicone.   TRATTAMENTI CHIRURGICI DELLE CICATRICI: Escissione “intralesionale o completa” Il tipo di tecnica chirurgica adottata dallo specialista per migliorare le cicatrici da trattare varia a seconda del tipo di cicatrice, della sua ampiezza e dalla regione corporea interessata. Le opzioni chirurgiche devono essere discusse esaurientemente con il paziente che deve conoscere con precisione quali possono essere le sue aspettative di miglioramento. Importante definire con lo specialista, Dermatologo  o Chirurgo Plastico Estetico il miglior trattamento da eseguire, visto che ogni cicatrice è differente dall’altra e ognuna di esse richiederà lo specifico e particolare processo terapeutico. Tuttavia, nessuna cicatrice  ad oggi potra’ mai essere cancellata del tutto. Nessun magico intervento renderà la cicatrice invisibile o uguale alla cute normale circostante.

Quale Tecnologia viene Utilizzata per la Rimozione delle Cicatrici?

La Clinica Laser è una struttura sanitaria specializzata nella RIMOZIONE delle CICATRICI con i più Moderni:

Sistemi LASER (Q-Switched – Erbium – CO2 – Dye)

Sistemi IPL (Luci Pulsate Intense)

  • IPL  M22  (Lumenis)
  • IPL  BBL  (SCITON)
  • IPL  ICON  (Palomar)
  • IPL  Star Lux 500 (Palomar)
  • IPL  Syncro FT (Deka)
  • IPL Photosilc Plus (Deka

Sistemi RF (Radiofrequenze)

  • Infini (Lutronic)

Ultime Tecnologie Frazionali

  • Laser Fractional (1540 PALOMAR)
  • Laser SMART XIDE²: DOT/RF (Deka)
  • Laser DYE SINCHRO VAS-Q (Deka)

Sistemi  convenzionali di Ultima generazione:

  • Tecniche di Medicina e Chirurgia Estetica
  • Tecniche di Medicina Rigenerativa

TERAPIA CON ALTA TECNOLOGIA (LASER, IPL, RF, ecc.)

La nuova frontiera della Chirurgia Plastica Estetica per la rimozione delle cicatrici passa per l’Alta Tecnologia, tecniche di sicura efficacia che devono essere sempre eseguite da uno specialista all’interno di una struttura sanitaria che garantisca la massima sicurezza in termini di igiene e tecnologia. Il rischio, altrimenti, è di incorrere in problemi ulteriori come macchie indelebili sulla pelle (ipercromie cutanee) e bruciature (ustioni) dovute all’utilizzo errato di Sistemi Laser, RF, IPL  non idonei allo scopo. IL LASER Grazie alle più recenti ricerche nel campo delle tecnologie laser è oggi possibile trattare in modo non chirurgico e indolore molte delle cicatrici antiestetiche non solo sul corpo ma anche sul viso. Esistono diverse tipologie di laser, ciascuna adatta ad uno scopo preciso. A volte per trattare una cicatrice fino a renderla praticamente invisibile è necessario l’utilizzo di due o più laser insieme. Il pulse Dye Laser , rimuove il rossore della cicatrice e  nello stesso tempo ne riduce l’eventuale rilevatezza. Questo sistema Laser determinando una evidente ischemia di superficie riduce sia il prurito sia il volume della cicatrice. Il Dye Laser, emette una particolare luce gialla con tempi di durata dell’impulso regolabili e variabili, è indicato per il trattamento di tutti gli inestetismi della pelle di colore rosso in quanto agisce esclusivamente su quel tipo di pigmento. La sua lunghezza d’onda luminosa ha la caratteristica di venire assorbita in maniera “selettiva” dal tessuto vascolare della cicatrice: si evitano, così, danni da calore e vengono garantiti risultati concentrati solo sulla zona da trattare. Il raggio laser va a colpire e quindi “frantumare” il colore dovuto al sangue accumulatosi nella cicatrice e permette una progressiva e naturale eliminazione del pigmento dall’epidermide. L’obbiettivo desiderato si raggiunge generalmente con minimo 4/5 sedute,  la durata del trattamento dipende dalla grandezza della cicatrice. Il Dye Laser viene utilizzato con ottimi risultati nella rimozione di Angiomi, Couperose, Smagliature in fase infiammatoria, ecc Le cicatrici ipertrofiche o cheloidee più complesse richiedono più sedute di laserterapia a distanza di mesi una dall’altra I Laser ablativi Erbium Yag e CO2 sia nella versione frazionale che non, sono utilizzati per il migliorare la superficie della cicatrice di vario tipo e genere. Presentano  miglioramento le cicatrici da acne (a pozzetto a scodella ed a punteruolo), le cicatrici post traumatiche e post chirurgiche, ecc Questa luce ad elevata energia viene utilizzata per rimuovere la cute indesiderata o danneggiata, il ritorno al lavoro non è immediato ma dopo breve tempo lasciando un rossore  per alcune settimane. Il Futuro attuale è la laserterapia con Laser frazionale Erbium Glass con tecnica “fototermolisi frazionale” (manipolo 1540 STAR LUX  500° manipolo 1540 per ICON). Questo sistema esegue delle micro-colonne di coagulazione del tessuto cicatriziale con micro-danni e micro riparazioni , rigenerazione di nuovo tessuto capace di riparare l’epidermide. Questo nuovo tessuto prende il posto di quello  mal cicatrizzato. Il risultato soddisfacente ma non definitivo può essere implementato con sedute successive mensili. Il trattamento non è invasivo, tutto in solo due giorni di rossore, senza  allontanari assolutamente dal lavoro. Ottimi risultati sono stati ottenuti nella rimozione di gran parte di cicatrici di ogni genere: Eritematose Pigmentate Ipertrofiche Cheloidee Atrofiche Cicatrici da Acne, da Ustione, da Varicella, Post Chirurgia, Mesh Graft, ecc…

CICATRICE ERITEMATOSA

Immagine4

CICATRICE PIGMENTATA

Immagine44

CICATRICE ATROFICA

cicatrice_atrofica_01

CICATRICE DA ACNE

cicatrice_acne_01 cicatrice_acne_02 cicatrici_acne_tipi

CICATRICE DA USTIONE

cicatrice_ustione_01

CICATRICE POST CHIRURGICA

cicatrice_postchirurgia_01

CICATRICE POST CHIRURGICA – MESH GRAFT

cicatrice_postchirurgia_02

Tecniche di Medicina Estetica

FILLER Il Collagene, ma anche l’acido  Jaluronico, riducono istantaneamente la profondità delle cicatrici. Le infiltrazioni andranno ripetute ogni sei/otto mesi circa. CRIOTERAPIA Crea la vescicolazione all’interno della cicatrice ipertrofica,  che spesso diminuisce di spessore CORTISONE Ammorbidisce enormemente la cicatrice trattata, causandone un restringimento ed un appiattimento. Viene impiegato in cicatrici ipertrofiche e cheloidee. GEL AL SILICONE Utili nel ridurre lo spessore della cicatrice, o una sua dolenzia associata. Va utilizzato per un lungo periodo ( molte settimane) con risultati variabili.

Tecniche di Chirurgia Estetica

Escissione “intralesionale o completa” Il tipo di tecnica chirurgica adottata dallo specialista per migliorare le cicatrici da trattare varia a seconda del tipo di cicatrice, della sua ampiezza e dalla regione corporea interessata. Le opzioni chirurgiche devono essere discusse esaurientemente con il paziente che deve conoscere con precisione quali possono essere le sue aspettative di miglioramento. Importante definire con lo specialista, Dermatologo  o Chirurgo Plastico Estetico il miglior trattamento da eseguire, visto che ogni cicatrice è differente dall’altra e ognuna di esse richiederà lo specifico e particolare processo terapeutico. Tuttavia, nessuna cicatrice  ad oggi potra’ mai essere cancellata del tutto. Nessun magico intervento renderà la cicatrice invisibile o uguale alla cute normale circostante.

Tecniche di Rigenerazione Cellulare “Personale”

In pubblicazione…

Quante sedute di hi-tech possono essere necessarie?

Sono necessarie varie sedute. La variabilità dipende da vari fattori; Tipo di Cicatrice (diagnosi precisa della lesione), Grandezza della Cicatrice, Localizzazione, Numero, Sistema Tecnologico Utilizzato per la Rimozione. Il trattamento di Laserterapia può essere ripetuto dopo 30/60 gg ).

Come avviene una seduta hi-tech?

Il paziente deve indossare opportuni occhiali specifici per la specifica lunghezza d’onda del laser utilizzato. Preparazione della zona interessata con aria fredda e/o compresse fredde, quindi il medico procede nell’esecuzione della procedura facendo passare il raggio laser sulla superfice da trattare.

RIMOZIONE CICATRICI con LASER ABLATIVO FRAZIONATO

RIMOZIONE CICATRICI
CON SISTEMI LASER FRAZIONATO CO2 e ERBIUM YAG

Il Futuro attuale è la Terapia Hi Tech con Laser Frazionale CO2 con tecnica “fototermolisi frazionale”. Questo sistema esegue delle micro-colonne di ablazione del tessuto cutaneo invecchiato, con micro-danni e riparazioni micro (Micro Termal Zone) , rigenerazione di nuovo tessuto capace di riparare l’epidermide e rigenerare il derma con un tessuto più giovane, sano e più bello.

In linea generale si esegue una o più sedute, immediatamente abbiamo eritema, edema, possibili petecchie emorragiche. La zona trattata appare edematosa per circa due giorni, macro e micro crosticine per tre quattro giorni ed un rossore per circa 7 giorni.

 

home_ringiovanimento_01

home_ringiovanimento_02

 

Rimozione Cicatrici Viso con Laser Frazionato Co2

prepost_cicatrici_17

prepost_cicatrici_18

 

Rimozione Cicatrici Viso con Laser Frazionato Co2

prepost_cicatrici_01

prepost_cicatrici_02

 

Rimozione Cicatrici Viso con Laser Frazionato Co2

prepost_cicatrici_19

prepost_cicatrici_20

 

Rimozione Cicatrice Cheloidea Orecchio Sx con Laser Frazionato Co2

prepost_cicatrici_03

prepost_cicatrici_04

 

Rimozione Cicatrici Gambe con Laser Frazionato Co2

prepost_cicatrici_05 prepost_cicatrici_06

 

______________________________________________________________________________________________________________________________________

 

RIMOZIONE CICATRICI con LASER NON ABLATIVO FRAZIONATO

RIMOZIONE CICATRICI
CON SISTEMI LASER FRAZIONATO ERBIUM GLASS 1540

Il Futuro attuale è la Terapia Hi Tech con Laser frazionale Erbium Glass con tecnica “fototermolisi frazionale” (manipolo 1540 STAR LUX terminaleXD  500° manipolo 1540 per ICON terminaleXD). Questo sistema esegue delle micro-colonne di coagulazione con micro-danni e micro riparazioni ,  (Micro Termal Zone) , rigenerazione di nuovo tessuto capace di riparare l’epidermide e rigenerare il derma con un tessuto sano ed esteticamente migliore.

QUESTO NUOVO TESSUTO SANO SOSTITUISCE IL TESSUTO CICATRIZIALE.

Il risultato di una seduta ottimo ma non definitivo può essere implementato con sedute successive mensili.

In media vengono eseguite 5-6 sedute

Il trattamento non è assolutamente invasivo, tutto si risolve in solo due giorni di rossore, senza allontanarsi assolutamente dal lavoro.

home_ringiovanimento_01_a

home_ringiovanimento_26 home_ringiovanimento_27

1540xd

1540xd2

 

 

home_ringiovanimento_25

home_ringiovanimento_29

 

Rimozione Cicatrici Viso con Laser Frazionato 1540

prepost_cicatrici_31 prepost_cicatrici_32

 

Rimozione Cicatrici Viso con Laser Frazionato 1540

prepost_cicatrici_27 prepost_cicatrici_28

 

Rimozione Cicatrici Viso con Laser Frazionato 1540

prepost_cicatrici_15 prepost_cicatrici_16

 

Rimozione Cicatrici Viso con Laser Frazionato 1540

prepost_cicatrici_39 prepost_cicatrici_40

 

Rimozione Cicatrici Viso con Laser Frazionato 1540

prepost_cicatrici_21 prepost_cicatrici_22

 

Rimozione Cicatrici Pigmentata con Laser Frazionato 1540

prepost_cicatrici_35 prepost_cicatrici_36

 

Rimozione Cicatrici Gambe con Laser Frazionato 1540

prepost_cicatrici_29 prepost_cicatrici_30

 

Rimozione Cicatrice Pigmentata con Laser Frazionato 1540

prepost_cicatrici_25 prepost_cicatrici_26

 

Rimozione Cicatrici Eritematosa con Laser Frazionato 1540

prepost_cicatrici_23 prepost_cicatrici_24

 

Rimozione Cicatrice post-traumatica con Laser Frazionato 1540

prepost_cicatrici_37 prepost_cicatrici_38

 

Rimozione Cicatrice post-chirurgica con Laser Frazionato 1540  XD

prepost_cicatrici_07 prepost_cicatrici_08

 

Rimozione Cicatrice post-chirurgica con Laser Frazionato 1540  XD

prepost_cicatrici_09 prepost_cicatrici_10

 

Rimozione Cicatrice Cheloidea con Laser Frazionato 1540  XD

2015-07-11_180034

2015-07-11_180319

 

 

Post trattamento:

In linea generale immediatamente abbiamo eritema, edema , la zona trattata appare rossa ed edematosa, si esegue semplice medicazione con crema emolliente con o senza antibiotico, il tutto si risolve in 24-36 ore.

I Costi di ogni Seduta:

I Costi di ogni seduta possono variare al variare delle caratteristiche della cicatrice da un minimo di 100,00 Euro in su. Il Nostro Software permette di creare una cartella clinica dettagliata per ogni seduta eseguita.